Si ricomincia (o quasi) con i corsi sul Portare

7 Gennaio 2019

Oggi è lunedì ed è anche il 7 gennaio. 
Le feste sono finite, i bimbi sono tornati a scuola. Si ricomincia con la routine quotidiana. 

Oggi in qualche modo riparto anche io, perché ho avuto l’ok per tornare ad usare le mie dita! 

Devo farlo con cautela, andandoci piano (forse questo in realtà non è proprio un male: mi farà da freno per non buttarmi come al solito in mille mila cose e vanificare gli insegnamenti di questo riposto forzato!).

Le “ragazze” sono ancora delicatucce e non completamente in forma: si affaticano facilmente e fanno ancora piuttosto male. Io però sono determinata e sono convinta che presto si sistemeranno del tutto (mi sono impegnata e mi sto impegnando molto)! 

Devo continuare a fare gli esercizi, mettere cerotti, bende, cremine e cremette varie, ma ciò che conta è che posso tornare a lavorare!

Quindi eccomi qua! Pronta (o quasi) per tornare ad accompagnarti (e presto ci sarà anche da festeggiare… ma per il momento non dico altro).

Ripartono quindi tutti i miei corsi base sul Portare (con fascia elastica, rigida o ad anelli, mei tai e marsupio). Per i corsi avanzati devo ancora vedere come reagiscono le dita, ma sono fiduciosa!

Tutti gli altri servizi sono attivi con regolarità.

Articoli correlati
Piacere di conoscerti
Sono felice di averti qui
Mi chiamo Virna Benzoni e sono un’esperta del portare: accompagno i genitori nel mondo del babywearing condividendo le mie competenze, frutto di anni di formazione in Italia e all’estero, con estrema cura e professionalità. Portare in fascia non è la moda degli ultimi anni, ma un approccio intimo, profondo, di relazione e contatto con il bebé. La migliore coccola che puoi fare a tutta la famiglia.
Facciamo conoscenza

Mamma Canguro

È un libro scritto da Giorgia Cozza, illustrato da Teresa Alberini, arricchito da un mio approfondimento sul mondo del babywearing. É indicato per tutta la famiglia, perché è diviso in due sezioni. In una parte c’è la storia, pensata per bambini dai 3 anni circa, in cui viene illustrata l’esperienza del portare attraverso lo sguardo dei due protagonisti. Nella seconda, grazie al mio approfondimento sul babywearing, si può approfondire la consuetudine del portare, come modalità di cura e relazione. “Mamma canguro” è quindi un’esperienza emozionante per grandi e piccini, proprio come il babywearing! Scopri di più!

0 commenti